16 gennaio 2012 / 17:48 / tra 6 anni

Enel, nuove tariffe distribuzione non compensano effetto Robin tax

ROMA (Reuters) - Le nuove tariffe per la distribuzione elettrica decise a dicembre dall‘Autorità sono migliori e vanno nella giusta direzione, ma non compensano l‘effetto della Robin Hood tax introdotta dal governo quest‘estate per la distribuzione elettrica.

Lo ha detto il direttore generale di Enel Luigi Ferraris, nel corso di una conference call con gli analisti per spiegare nel dettaglio il provvedimento approvato dal regolatore.

“Le nuove tariffe sono migliori e vanno nella direzione giusta, ma non compensano l‘effetto della Robin Hood Tax”, ha risposto Ferraris alla domanda di un analista.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below