6 gennaio 2012 / 09:43 / 6 anni fa

Borse Europa: indici in positivo su attesa dati Usa, bene tlc

LONDRA (Reuters) - Le borse europee hanno aperto in rialzo l‘ultima seduta della settimana, in una giornata in cui l‘attenzione degli investitori è concentrata prima di tutto sulle statistiche sul mercato del lavoro Usa, in arrivo nel primo pomeriggio. La crescita degli indici azionari del vecchio continente si legge come un segnale di ottimismo: un soddisfacente aumento del numero degli occupati (escluso il settore agricolo) e un altrettanto notevole calo del tasso di disoccupazione negli Stati Uniti a dicembre potrebbero fornire ulteriore prova, dopo i dati positivi diffusi degli ultimi giorni, del rafforzamento della prima economia del mondo.

Intorno alle 10,15 italiane, l‘indice paneuropeo FTSEurofirst 300 è in crescita dello 0,37%. Francoforte sale del +0,58%, Parigi del +0,8% mentre Londra si attesta a +0,35%.

* Tra i settori più in movimento, in prima linea sono le società di tlc, con VODAFONE in crescita dopol‘upgrade a “buy” da “neutral” da parte di Goldman Sachs.

* Tra i tecnologici, quasi tutti con segno più, NOKIA decolla dopo che Credit Suisse ha aggiornato al rialzo la sua valutazione del titolo, a “outperform” da “underperform”.

* In progresso le utilities. Le tedesche EON e RWE, che insieme detengono il 33% di Urenco, società britannica di arricchimento dell‘uranio, sono in crescita dopo che il governo danese ha ingaggiato Credit Suisse come adviser per l‘acquisto di un eventuale altro 33% della società, oltre a quello già detenuto da Copenaghen stessa. Tale quota vacante era stata messa sul mercato dopo Natale dal governo della Gran Bretagna.

In crescita anche VEOLIA ENVIRONMENT, nonostante l‘avvio a New York di una class-action sulla presunta natura ingannevole della comunicazione finanzaria del gruppo dal 2007 al 2011.

* Il pianiere delle società di viaggi e tempo libero è in guadagno, con il tiolo Mitchells & Butlers euforico dopo l‘upgrade a “overweight” da “equalweight” da parte di Morgan Stanley. Crolla al contrario OPAP.

* Nel rialzo dei media si distingue Publicis Groupe SA dopo il rialzo del target price da parte di Natixis. Va giù invece SANOMA.

* Positivo il paniere dei costruttori, e sereno anche quello degli assicurativi, con l‘eccezione di VIENNA INSURANCE, in discesa del 4%.

* Dopo le pesanti sofferenze di ieri, i bancari sono in territorio positivo di pochi decimi di punto percentuale. Si evidenzia Barclays, valutata in crescita a “outperform” da “sector perform” da parte di RBC. I due estremi sono toccati dal quasi +10% di BANCO COMERCIAL PORTUGUES e dal -9% di ERSTE BANL, dopo l‘aggiunta dell‘istituto alla lista dei “key calls emergenti” da parte di UBS.

* Mentre nel weekend si apre la biennale fiera dell‘auto in a New Dehli, gli automotive sono in avanzamento. In particolare RENAULT è ben piazzata: con il partner giapponese NISSAN MOTOR ha detto di voler continuare a lavorare con la compagnia indiana BAJAJ AUTO, proprio mentre quest‘ultima ha da pochi giorni lanciato un nuovo modello di veicolo, dicendo che per la sua produzione potrebbero essere coinvolte appunto Renault e Nissan.

* I petroliferi sono fedeli al trend positivo: bene VESTAS WIND SYSTEM dopo la valutazione aggiornata al rialzo, a “neutral” da “sell”, da parte di Citigroup.

* Unico paniere in arretramento è quello tipicamente difensivo del food&beverage.

Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129503, Reuters messaging: daniele.belleri.thomsonreuters.com@reuters.net Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below