January 2, 2012 / 8:03 AM / in 7 years

EGP, accordo di tax equity partnership in Usa per 340 mln dlr

MILANO (Reuters) - Enel Green Power, attraverso la controllata americana EGP-North America, ha concluso un accordo di ‘tax equity partnership’ con consorzio guidato da Jp Morgan per un controvalore di 340 milioni di dollari relativo a due parchi eolici in Usa. Lo dice una nota della società di energie rinnovabili.

I progetti oggetto dell’intesa hanno una capacità complessiva di 350 MW e sono supportati da contratti di acquisto di energia a lungo termine.

Le tax equity partnership sono strumenti previsti dalla normativa fiscale Usa che consentono di assegnare a terzi (tax equity investor) i benefici fiscali riconosciuti negli Stati Uniti alle società che producono energia da fonti rinnovabili.

Nello specifico l’accordo prevede che il consorzio guidato da Jp Morgan - e composto anche da Wells Fargo e MetLife - effettui un apporto di capitale per circa 340 milioni di dollari in favore della società controllata da EGP-NA titolare dei due progetti, ricevendo in cambio una partecipazione con diritto di voto limitato al capitale della società. In questo modo il consorzio può ottenere una percentuale dei benefici fiscali che saranno riconosciuti alla stessa società. Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

ricevera’ apporto capitale per 340 mln dlr

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below