December 27, 2011 / 6:58 AM / 6 years ago

Borse Europa in discreto rialzo, ok tech, cauti finanziari

MILANO (Reuters) - Avvio di seduta moderatamente positivo per le borse europee.

Borse europee previste in moderato rialzo, Londra chiusa. REUTERS/John Schults

Dopo il lungo weekend natalizio, i mercati sfruttano la scia del rally di venerdì scorso di Wall Street.

Gli scambi, però, sono sottili e la chiusura di Londra limita temi e spunti.

Attorno alle 10,10 italiane, l’indice delle bluechip europee FTSEurofirst 300 sale dello 0,4% circa.

Per quanto riguarda le singole piazze, Francoforte guadagna lo 0,7% circa e Parigi avanza dello 0,9% circa.

Tra i titoli in evidenza:

* Avvio tonico delle auto. L’AD di AUDI, Rupert Stadler, intervistato da Reuters, ha detto che il 2012 sarà un anno difficile per l’industria delle quattro ruote.

* Segno meno per le banche. COMMERZBANK arranca: Handelsblatt ha scritto che la banca tedesca sta studiando l’emissione di un nuovo tipo di bond, che ha come collaterale i prestiti concessi alle medie aziende.

* Piatte le società minerarie. Meglio le costruzioni: BILFINGER BERGER non beneficia delle dichiarazioni del direttore finanziario, Joachim Mueller, sull’ipotesi di dividendo straordinario.

* Positivo il paniere dei gruppi chimici. Poco mosso il food&beverage, con CARLSBERG in evidenza: l’AD ha dichiarato al Jyllands-Posten che l’outlook per i mercati chiave di Russia ed Europa orientale appare in miglioramento.

* Qualche spunto nello healthcare, ma ROCHE cede: l’AD ha detto alla SonntagsZeitung che il 2011 andrà in archivio con vendite in calo in Europa, stabili negli Usa e in crescita a due cifre in Asia.

* Le conglomerate industriali, piatte, registrano la debolezza di EADS: secondo la stampa tedesca, l’AD di Airbus, nel corso di un incontro con gli analisti a Londra, ha anticipato che gli ordini nel 2012 segneranno un calo superiore al 50%.

* Inchiodate attorno alla parità le società finanziarie, mentre le compagnie assicurative sono stabili, con ING particolarmente debole.

* Media al palo, così come le tlc, con FRANCE TELECOM che non si giova granché della cessione, avvenuta il 24 dicembre, di Orange Switzerland all’operatore di private equity Apax Partners per circa 1,6 miliardi di euro.

* I petroliferi vedono salire TOTAL: secondo una fonte, la società francese e STATOIL (negativa) s’incontreranno il prossimo 29 dicembre per decidere come procedere con gli investimenti iniziali nel progetto offshore Shtokman, in Russia, che dovrebbero ammontare a 1,5 miliardi di dollari.

* Poco mosse le utilities, ma EDF saluta con un buon rialzo l’accordo preliminare con i soci italiani di EDISON.

* Lusso e retail accolgono con freddezza le indicazioni sull’andamento delle vendite natalizie. ADIDAS segna un discreto progresso: intervistato dalla Sueddeutsche Zeitung, l’AD Herbert Hainer ha detto che il produttore di abbigliamento sportivo resta “ampiamente immune” dalla crisi del debito nella zona euro. Toniche le società della grande distribuzione tedesche, come METRO: un portavoce dell’associazione degli operatori del settore (Hde) ha affermato di aver registrato un’accelerazione delle vendite in prossimità del Natale.

* Tecnologici in rialzo. Bene ERICSSON, che ha annunciato la chiusura dell’acquisizione di Telcordia all’inizio dell’anno prossimo. In denaro NOKIA, che ha incassato 80 milioni di dollari dalla giapponese Seiko Epson per chiudere una vertenza riguardante un cartello nei pannelli Lcd.

* Non decollano le società legate ai viaggi e al tempo libero. Negativa IAG: Iberia incontrerà il sindacato dei piloti Sepla oggi per cercare di evitare lo sciopero fissato per il prossimo 29 dicembre.

— Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below