December 22, 2011 / 7:33 AM / 7 years ago

Borse Asia-Pacifico, indici deboli, pesano timori debito Europa

MILANO (Reuters) - Borse asiatiche perlopiù negative quest’oggi.

Attorno alle 8,20 italiane, l’indice Msci dell’area Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, cede lo 0,57%. Tokyo cede lo 0,8%, penalizzata dal downgrade di un broker sul settore degli utensili per i macchinari.

A HONG KONG, Prada cede lo 0,3% in linea con l’indice, così come SHANGHAI che scende ai minimi da 33 mesi. Deboli gli scambi.

Senza variazioni la borsa di TAIWAN. Bene le banche, venduti i titoli difensivi.

Debole, invece, SINGAPORE sui timori per lo stato di salute dell’economia Usa e i dubbi legati al sostegno finanziario per le economie della zona euro.

Anche SEUL è poco mossa, mentre chiude pesante SYDNEY, sempre a seguito dei timori per la crisi del debito in Europa, ma anche dopo il dato delle vendite natalizie in contrazione nel Paese.

Infine, la Borsa INDIANA cede l’1% penalizzata dalla preoccupazione per il rallentamento della crescita domestica e dall’inazione della politica governativa.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below