20 dicembre 2011 / 07:48 / tra 6 anni

Borse Asia-Pacifico, indici poco mossi su timori Europa

MILANO (Reuters) - Le borse dell‘area Asia-Pacifico mostrano indici poco mossi. A pesare sui mercati sempre i timori legati alla crisi del debito nella zona euro.

l‘indice generale Msci dell‘area Asia-Pacifico, che non comprende Tokyo, sale dello 0,13% poco prima delle 8,30. In lieve rialzo Tokyo grazie al ritorno degli acquisti dopo il calo causato dalla morte del lader nordcoreano.

Sui singoli mercati, poco mosse HONG KONG e SHANGHAI: la prima beneficia degli acquisti sulle banche cinesi, anche se i volumi sono stati ridotti, la seconda è trainata dal settore immobiliare. A Hong Kong Prada è in calo di quasi il 3%.

Negativa SINGAPORE penalizzata dalle vendite per i timori legati al debito nella zona euro, mentre sono salite le società legate alle materie prime, come Noble Group, sulla notizia che la cinese Yancoal è in trattativa per rilevare la controllata australiana di Noble Gloucester Coal.

Sale di circa l‘1% SEUL grazie al balzo delle società automobilistiche e dei raffinatori.

Deboli, infine, sia SYDNEY, dove ha pesato il ribasso del settore dei materiali, sia la borsa INDIANA penalizzata dalle vendite dei fondi stranieri e dal rallentamento delle prospettive di crescita interna.

-- Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below