December 19, 2011 / 9:08 AM / 6 years ago

Italia, a ottobre deficit bilancia commerciale più che dimezzato

ROMA (Reuters) - Istat comunica che a ottobre il saldo della bilancia commerciale italiana ha registrato un deficit di 1.077 milioni dal deficit di 2.568 milioni di ottobre 2010.

Gli scambi solo con i Paesi europei segnano un saldo negativo di 217 milioni che si raffronta al deficit di 921 milioni di ottobre 2010.

Le esportazioni crescono del 4,5% in termini tendenziali. Le importazioni diminuiscono dello 0,3% e segnano il primo calo su base annua da dicembre 2009.

La crescita dell’export è trainata dalle vendite di prodotti in metallo verso Svizzera e Francia, di macchinari ed apparecchi verso gli Stati Uniti e di apparecchi elettronici e ottici verso Svizzera e Spagna.

Il calo dell’import è in parte imputabile alla riduzione di acquisti ed apparecchi elettronici e ottici dalla Cina e dalla Germania, di mezzi di trasporto dalla Cina e di gas naturale dai Paesi Opec.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below