December 13, 2011 / 10:38 AM / in 7 years

Vendita diretta, aziende offrono 9.000 posti lavoro in 2012

ROMA (Reuters) - Le aziende italiane di vendita diretta, che dicono di non essere state toccate dall’attuale crisi, offrono 9.000 posti di lavoro per l’anno prossimo, in particolare nel settore della distribuzione di prodotti per la casa, elettrodomestici e alimentari.

Lo annuncia oggi Univendita, associazione di categoria, che cerca di reclutare “giovani, mamme, studenti, persone in cerca di ricollocamento”.

“È dall’inizio della crisi che il comparto della vendita diretta a domicilio non conosce fasi calanti...”, ha detto in un comunicato Luca Pozzoli, presidente di Univendita, secondo cui “la vendita diretta a domicilio si dimostra... un’ottima risposta per chi è alla ricerca di una prima occupazione, ma anche per quanti devono reinserirsi nel mondo del lavoro e per chi è interessato a un’attività part-time”.

In complesso, i posti di lavoro offerti dall’associazione - che riunisce aziende come Tupperware, Vorwerk Folletto - sono 9.040 in tutt’Italia.

Il comparto della vendita diretta, secondo Univendita, fattura oltre 2,5 miliardi di euro l’anno.

— Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below