30 novembre 2011 / 16:14 / tra 6 anni

Terzi: Italia deciderà con Ue e Usa su embargo petrolio iraniano

<p>Il ministro degli Esteri Giulio Terzi durante un convegno. REUTERS/Murad Sezer</p>

ROMA (Reuters) - L‘Italia intende discutere a livello europeo della proposta francese di imporre un embargo petrolifero all‘Iran e in ogni caso la decisione della Ue dovrà essere presa di concerto con gli Stati Uniti.

Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Giulio Terzi.

“Non voglio arrivare subito alle conclusioni”, ha detto Terzi alla domanda se l‘Italia appoggerà domani al consiglio europeo la proposta francese di sospendere le importazioni di petrolio dall‘Iran come ulteriore sanzione per il suo programma nucleare.

“Una decisione sarà presa a livello europeo e in raccordo con il partner di oltreatlantico”, ha detto Terzi riferendosi agli Usa.

Al vertice Ue di domani “ci sarà certamente un aggravamento delle sanzioni nei confronti dell‘Iran”, ha aggiunto il ministro.

La Farnesina ha detto nei giorni scorsi di stare facendo pressioni sulle compagnie petrolifere italiane per trovare fonti di approvvigionamento alternative all‘Iran.

(Roberto Landucci)

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below