18 novembre 2011 / 17:59 / tra 6 anni

Borsa Usa poco mossa, S&P testa supporto 1.200 punti

NEW YORK (Reuters) - L‘azionario Usa si muove all‘insegna dell‘incertezza con lo Standard & Poor’s 500 che viaggia nei pressi di una soglia tecnica importante pari alla media mobile a 50 giorni.

Sullo sfondo restano i timori sulla crisi del debito della zona euro anche l‘ipotesi di un sostegno della Bce al Fondo Monetario Internazionale incoraggia i trader.

A metà seduta il Dow Jones sale dello 0,24%, il Nasdaq scende dello 0,38%, lo Standard & Poor’s 500 è piatto a 1.215 punti.

I titoli finanziari, in genere più sensibili alla crisi della zona euro, rimbalzano dopo le recenti perdite.

Tra i singoli titoli Coca-Cola sale dell‘1,35% dopo che il broker Jefferies ha avviato la copertura con ‘buy’.

Ogni tre titoli in ribasso sul Nyse ce ne sono 4 in rialzo.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below