12 novembre 2011 / 17:09 / tra 6 anni

Legge Stabilità, Tremonti: Camera ha votato pareggio bilancio

ROMA (Reuters) - Approvando la legge di Stabilità la Camera ha assicurato il pareggio di bilancio nel 2013, secondo il ministro dell‘Economia Giulio Tremonti.

<p>Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti lo scorso 7 novembre a Bruxelles. REUTERS/Francois Lenoir</p>

“Il governo ha fatto e il Parlamento ha votato il pareggio di bilancio. La parità tra entrate e uscite. Non è una cosa facile: l‘ultima volta è stata 120 anni fa. È una cosa molto buona per l‘Italia”, ha detto Tremonti in una risposta indiretta alle perplessità sollevate dall‘Unione europea sugli impegni di risanamento del bilancio pubblico italiano.

La legge di stabilità recepisce gli effetti finanziari della manovra da oltre 54 miliardi varata questa estate per azzerare l‘indebitamento netto entro il 2013.

La Commissione europea ritiene tuttavia che la debole congiuntura economica vanificherà in parte gli effetti della manovra e il deficit resterà nel 2013 poco sopra l‘1% del Pil.

(Giuseppe Fonte)

(Redazione Roma, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 06 85224393, Reuters Messaging: giuseppe.fonte.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below