10 novembre 2011 / 10:50 / tra 6 anni

Gb, Cameron: situazione Italia è "chiaro pericolo" per zona euro

LONDRA (Reuters) - Il premier britannico David Cameron ha detto oggi che la situazione che sta vivendo l‘Italia costituisce un pericolo per l‘intera zona euro.

<p>Il primo ministro britannico David Cameron. REUTERS/Toby Melville</p>

“Quello che sta avvenendo in Italia è un avvertimento a tutti i paesi, a tutti i governi, che non hanno un piano credibile per gestire debiti e deficit eccessivi: è necessario un piano ed è necessario attenersi a esso”, ha dichiarato Cameron.

“L‘Italia è la terza economia dell‘area euro. La sua situazione attuale è un chiaro e reale pericolo per la zona euro e il momento della verità si sta avvicinando velocemente”, ha aggiunto. “Se i leader della zona euro vogliono salvare la loro moneta devono, i governi e le istituzioni europee, agire immediatamente. Più rimandano, maggiore è il pericolo”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below