26 ottobre 2011 / 06:13 / tra 6 anni

Borse Europa attese deboli in avvio in attesa vertice su debito

LONDRA (Reuters) - Per le borse europee si prospetta un avvio di seduta in calo in vista di un incontro oggi cruciale dei leader dell‘Unione europea, tra crescenti timori che l‘attesissimo vertice possa deludere i mercati che sperano di vedere un piano audace per far fronte alla crisi del debito della regione.

Profondi disaccordi permangono su aspetti critici di un potenziale accordo, tra cui le modalità per rafforzare la portata del fondo salva-stati della zona euro.

Gli spreadbetter finanziari si aspettano che il Ftse 100 britannico apra in ribasso tra 11 e 14 punti, o fino a -0,3%, il Dax tedesco ceda 17-20 punti (-0,3%), il Cac-40 francese arretri di 10-11 punti (-0,4%).

Ieri il benchmark europeo FTSEurofirst 300 ha chiuso in calo dello 0,65% a 982,57 punti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below