October 24, 2011 / 8:23 AM / 7 years ago

Zona euro, attività economica si contrae ancora in ottobre

Il presidente della Commissione europea José Manuel Barroso ieri sera durante la conferenza stampa finale del vertice della zona euro a Bruxelles. REUTERS/Yves Herman

LONDRA (Reuters) - L’attività economica del settore privato nella zona euro si è ulteriormente contratta ad ottobre alimentando la paura che l’Europa scivoli dall’attuale stagnazione a una conclamata recessione.

E’ quanto emerge dal sondaggio Pmi di Markit.

L’indice flash del settore servizi è sceso a 47,2 questo mese da 48,8 di settembre, ampiamente sotto il consensus Reuters di 48,5 e a un minimo da luglio 2009.

Il Pmi manifatturiero è scivolato a 47,3 da 48,5, anch’esso sui livelli di luglio 2009, con la voce produzione scesa a 47,2 da 49,6 in settembre.

L’indice composito, più ampia misura dell’attività del settore privato, è calato da 49,1 di settembre a 47,2 di questo mese. L’indice sull’occupazione è sceso a 50,3 da 51,0, mettendo in evidenza un mercato del lavoro sostanzialmente stagnante.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below