13 ottobre 2011 / 16:28 / tra 6 anni

Fondo Galleon, fondatore Rajaratnam condannato a 11 anni carcere

NEW YORK (Reuters) - Raj Rajaratnam, coinvolto nel maggior scandalo sul trading che ha coinvolto Wall Street negli ultimi tempi, è stato condannato oggi a 11 anni di carcere, in una delle più dure sentenze in un caso di insider-trading.

Il verdetto però è stato meno duro dei 19 anni e mezzo chiesti dai magistrati ma tuttavia più severo rispetto alla pena da 10 anni inflitta in un altro importante caso sempre su insider trading.

Al momento non è chiaro se Rajaratnam finirà in carcere subito, in una data successiva, o se gli verrà consentito di restare agli arresti domiciliari finché non farà appello.

Il fondatore del fondo Galleon Group, 54 anni, non ha fatto dichiarazioni prima che la sentenza fosse pronunciata dal giudice Richard Holwell in un tribunale di Manhattan. Il giudice ha stabilito inoltre che Rajaratnam dovrà pagare una multa da 10 milioni di dollari. (Redazione General News Milano, Reutersitaly@thomsonreuters.com, +390266129720, fax +3902 867846) -- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below