7 ottobre 2011 / 16:28 / tra 6 anni

Via libera Ue a Microsoft per acquisizione Skype

BRUXELLES (Reuters) - Microsoft si è assicurata oggi il via libera della Ue all‘acquisto di Skype, il servizio di voce e video via Internet, per 8,5 miliardi -- la più grande acquisizione mai realizzata dalla società di Redmond.

La Commissione europea ha detto che la sua inchiesta sul takeover ha mostrato che le attività delle due aziende tendono a soprapporsi nel campo delle comunicazioni video, dove Microsoft è attiva con Windows Live Messenger.

“Tuttavia, la Commissione considera che non vi siano preoccupazioni circa la concorrenza in questo mercato in crescita, dove sono presenti numerosi attori, tra cui Google”, dice in una dichiarazione.

L‘accordo dovrebbe portare nuovi clienti per Windows di Microsoft e il suo software Office.

La commissione federale per il Commercio Usa aveva dato il suo via libera a giugno.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below