6 ottobre 2011 / 05:53 / tra 6 anni

Moody's declassa Unicredit, Intesa dopo downgrade Italia

(Reuters) - Moody‘s, a seguito del taglio di tre notch del rating dell‘Italia annunciato martedì sera, ha rivisto al ribasso il giudizio su INTESA SANPAOLO e UNICREDIT, portandolo per entrambe ad ‘A2’ da ‘Aa3’.

<p>Un grafico mostra l'andamento delle azioni di Intesa Sanpaolo, Unicredit . REUTERS/Max Rossi</p>

L‘agenzia ha inoltre tagliato il rating di alcune società controllate dallo stato, abbassando quello di ENI ad ‘A1’ da ‘AA3’, quello di ENEL e TERNA ad ‘A3’ e quello di FINMECCANICA a Baa2.

Moody’s ha infine confermato il rating di GENERALI ad ‘Aa3’, modificando l‘outlook a negativo a stabile.

Rivisto anche il giudizio sul debito di 30 enti locali.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below