29 settembre 2011 / 14:18 / tra 6 anni

Borsa Usa prosegue in rialzo, bene banche, cade Amd

NEW YORK (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono in rialzo, pur scendendo dai livelli raggiunti in avvio di seduta.

Gli investitori hanno inizialmente accolto con entusiasmo la notizia che il Bundestag, in Germania, ha approvato l‘estensione potenziale del fondo di salvataggio dei paesi della zona euro.

Indicazioni positive sul fronte macroeconomico: il Pil Usa nel secondo trimestre è salito dell‘1,3%, meglio dell‘1,2% atteso, le richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione sono calate e le proposte di vendite di abitazioni ad agosto sono scese meno di quanto ci si attendesse.

L‘evoluzione della crisi del debito della zona euro si traduce in rialzi delle banche: Citigroup guadagna oltre il 3% e JP Morgan Chase quasi il 4%.

Le prese di beneficio su Amazon.com (-2,5% circa), dopo il rally di ieri, pesano sul Nasdaq.

A picco Advanced Micro Devices (-12% circa) dopo il taglio dell‘outlook sul terzo trimestre.

Attorno alle 18,30 italiane, il Dow Jones guadagna l‘1,74%, lo Standard & Poor’s 500 l‘1,25% e il Nasdaq lo 0,28%.

-- Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below