29 settembre 2011 / 06:29 / 6 anni fa

Forex, euro verso il peggior trimestre in oltre un anno

TOKYO (Reuters) - L‘euro segna un certo recupero sui mercati asiatici grazie alla ricopertura di posizioni corte.

La moneta unica europea potrebbe, però, chiudere settembre segnando il suo peggior trimestre dall‘inizio del 2010 e i trader si preparano a ulteriori cali.

“Per me è molto chiaro... vendete euro/dollaro sta scendendo” dice un trader di una banca europea a Singapore, che cita il rischio della ristrutturazione del debito da parte della Grecia e la possibilità che la Bce possa tagliare i tassi d‘interesse.

Intorno alle 7,50 l‘euro vale 1,3620/22 dollari dalla precedente chiusura newyorkese a 1,3528, e a 104,24/27 yen da 103,53 di ieri. Il dollaro/yen è a 76,50/55 da 76,53.

Redazione Milano, reutersitaly@thomsonreuters.com, +39 02 66129655, Reuters messaging: irene.chiappisi.reuters.com@reuters.net Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below