13 settembre 2011 / 07:28 / tra 6 anni

Borsa Milano chiude in rialzo di oltre 2%, sostenuta da bancari

MILANO (Reuters) - Piazza Affari ha chiuso in rialzo di oltre il 2% una seduta fortemente volatile, grazie al rimbalzo dei titoli bancari, dopo il crollo delle ultime due sedute.

<p>Borsa Milano amplia calo, cede 2%, pesanti Fiat, Fiat Ind. REUTERS/Paolo Bona</p>

“Il mercato risale sulle rassicurazioni arrivate dall‘Europa sul fronte della Grecia e dell‘Italia”, commenta un gestore.

Le speranze di nuovo sostegno politico alla Grecia da parte di Francia e Germania hanno dato sostegno a tutte le borse europee, anche se la borsa milanese ha sovraperformato molti listini.

L‘indice FTSE Mib ha chiuso in rialzo del 2,19%, dopo due sedute da dimenticare, mentre l‘indice benchmark europeo FTSEurofirst ha guadagnato lo 0,94% . L‘All Share è avanzato dell‘1,87% e lo Star dello 0,72%. Volumi pari a 2,6 miliardi di euro circa.

In evidenza i bancari, in forte rialzo dopo le perdite registrate nelle ultime due sedute. UBI ha guadagnato l‘8%, UNICREDIT il 7,43% e INTESA SP il 6,34%. Il migliore titolo dell‘indice principale è stata però POP MILANO (+8,35%), salita più degli altri istituti sulle crescenti attese riguardo l‘introduzione di una nuova governance, sul tavolo del cda in corso oggi [ID:nL5E7KD24V]. Più debole invece MEDIOBANCA, che si è fermata poco sopra la parità (+0,42) dopo il declassamento di Ubs a “neutral” da “buy”.

Positivi i bancari anche nel resto d‘Europa, con il Dj Stoxx di settore che è salito del 3,58%.

ENI è riuscita a recuperare nel pomeriggio e a chiudere in territorio positivo (+0,84%), in una giornata non brillante per i titoli energetici.

Hanno terminato la seduta sotto la parità, con ribassi superiori all‘1%, LUXOTTICA, ATLANTIA e FINMECCANICA.

Tra i titoli a minore capitalizzazione, GAS PLUS mette a segno un balzo del 13,6% che si somma al +11% di ieri. In spolvero anche la S.S. LAZIO.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below