8 settembre 2011 / 11:14 / tra 6 anni

Banca Inghilterra conferma tassi, riferimento stabile a 0,5%

LONDRA (Reuters) - In linea con le aspettative di mercato e analisti Banca d‘Inghilterra annuncia una conferma dell‘attuale costo del denaro a 0,5%, livello invariato ormai da marzo 2009.

<p>Un impiegato di banca conta delle sterline. REUTERS/Sukree Sukplang</p>

Stabile inoltre a 200 miliardi di sterline l‘ammontare complessivo delle misure di ‘quantitative easing’.

Tutti e 60 gli analisti interpellati nell‘ultimo sondaggio Reuters prevedevano per oggi una conferma dei tassi, mentre per la prima stretta da un quarto di punto la mediana delle attese indica il quarto trimestre dell‘anno prossimo.

Considerata l‘anemica performance dell‘economia britannica, risultava pari a 35%, poco più di un terzo, la chance di un incremento del programma di ‘allentamento quantitativo’.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below