8 settembre 2011 / 06:28 / tra 6 anni

Borsa Tokyo chiude in rialzo, deboli produttori di macchinari

TOKYO (Reuters) - L‘indice Nikkei della borsa di Tokyo ha chiuso in lieve rialzo, allontanandosi ancora dai minimi semestrali toccati questa settimana, sulle speranze di un attenuamento della crisi del debito europeo; la perdurante incertezza sulle prospettive dell‘economia Usa ha però limitato gli acquisti.

“Riacquisti e ricoperture continueranno, ma il potenziale di rialzo resterà limitato finchè non avremo conferme sulla forza dell‘economia Usa e sul miglioramento della situazione in Europa”, dice Kenichi Hirano di Tachibana Securities.

In calo i produttori di macchinari, come Fanuc Corp che produce robot per l‘industria, sulla scia del calo degli ordini registrato a luglio in Giappone, assai più deciso di quanto atteso dagli analisti.

Il Nikkei ha chiuso in rialzo dello 0,34% a 8.793,12 punti, l‘indice Topix è salito dello 0,5% a 757.41 punti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below