6 settembre 2011 / 08:38 / tra 6 anni

Svizzera, banca centrale fissa cambio minimo a 1,2 franchi/euro

ZURIGO (Reuters) - La Swiss National Bank ha fissato il target minimo di cambio della moneta svizzera a 1,20 franchi per euro e lo farà rispettare comprando valuta estera in quantità illimitata.

<p>Svizzera, banca centrale fissa cambio minimo a 1,2 franchi/euro. REUTERS/Arnd Wiegmann</p>

“Con effetto immediato, (la Snb) non tollererà più un cambio euro/franco sotto la soglia minima di 1,20 franchi. La Snb imporrà questo minimo con la più grande determinazione ed è pronta ad acquistare valuta estera in quantità illimitata”, ha detto la banca centrale in una nota.

Il franco è salito contro euro e dollaro negli ultimi mesi arrivando quasi alla parità con la moneta unica europea il 9 agosto per gli acquisti degli investitori in cerca di un porto sicuro nel mezzo della tempesta finanziaria.

Dopo l‘annuncio della Snb l‘euro è balzato a 1,200 franchi contro 1,1270 franchi, mentre il dollaro è salito a 0,8370 franchi da circa 0,8000 franchi.

L‘euro è salito su dollaro a 1,4286 da 1,4120 dollari.

Ha ampliato i guadagni anche l‘indice della borsa elvetica SMI, in rialzo del 2,8%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below