19 agosto 2011 / 11:14 / 6 anni fa

Libia, per ribelli ripresa produzione petrolio in 3 settimane

BENGASI, Libia (Reuters) - I ribelli libici potrebbero riprendere la produzione di petrolio in due giacimenti con capacità totale di circa 250.000 barili al giorno entro circa tre settimane, dopo che sia stata garantita la sicurezza.

<p>Oleodotto libico in foto d'archivio. REUTERS/Finbarr O'Reilly</p>

“I nostri giacimenti sono in manutenzione e stiamo aspettando le garanzie sulla sicurezza”, ha detto a Reuters Abdeljalil Mayouf, responsabile delle informazioni per la società petrolifera Agoco (Arabian Gulf Oil Company), che opera nei giacimenti di Sarir e Mesla.

“Quando la sicurezza sarà garantita cominceremo. Forse dopo due o tre settimane dai miglioramenti della sicurezza. Forse in tre settimane”, ha aggiunto il dirigente.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below