19 agosto 2011 / 10:24 / 6 anni fa

Btp, lieve rialzo, spread a 285, Bund cedono su bassi rendimenti

MILANO (Reuters) - I Btp archiviano la seduta con andamento positivo, sebbene su scambi molto ridotti, con i driver della giornata che si confermano gli acquisti da parte delle banche centrali e i movimenti del Bund.

<p>Banconote da 500 euro in foto d'archivio. REUTERS/Andrea Comas</p>

“Lo spread, dopo i massimi di seduta visti prima dell‘intervento delle banche centrali, si è assestato sotto 290 punti base, con movimenti dettati anche da un po’ di inappetenza verso i ‘core’ dati i bassi rendimenti” dice un trader italiano. “Il Bund ha registrato oscillazioni anche secondo la consueta correlazione inversa rispetto alle borse”.

“Gli acquisti da parte degli istituti centrali si sono concentrati sul tratto decennale, e in misura minore sul 3 anni” prosegue il trader.

Nella tarda mattinata, si sono visti sul mercato interventi di acquisto da parte della Bce e un conseguente storno dello spread che si è collocato al di sotto dei 290 punti base fino a un minimo di 283.

L‘azionario europeo resta però in negativo dopo le vaste vendite di ieri e dopo aver in seduta aver ridotto le perdite su un temporaneo slancio di Wall Street.

Secondo i trader, ogni calo dei prezzi attrae acquisti per il Bund.

“Col morale negativo che viene fuori dal mondo azionario, c’è ancora una buona possibilità che il Bund segni nuovi massimi” ha detto lo strategist di Unicredit Kornelius Purps. “Ci sono semplicemente troppi fattori che preoccupano gli investitori, che siano le prospettive del ciclo economico, che siano i finanziamenti in dollari della Bce, che sia il rischio di fallimento del pacchetto di salvataggio della Grecia per via delle richieste di collaterale, che sia il dibattito su una tassa sulel transazioni in Europa”.

La Commissione europea ha oggi affermato che spetterà agli Stati membri della zona euro decidere se l‘accordo tra Finlandia e Grecia sul collaterale a garanzia degli aiuti finanziari concessi ad Atene rispetta le linee guida dell‘intesa raggiunta il mese scorso sul salvataggio greco [ID:nLDE77I0DA]

In chiusura lo spread fra Btp e Bund decennali tratta a 285 punti base, dai 288 di ieri in chiusura, dopo essersi mosso in un range 283/294 punti base.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below