17 agosto 2011 / 09:32 / 6 anni fa

Videogame, Sony taglia prezzo PlayStation3 per spingere vendite

COLONIA, Germania/NEW YORK (Reuters) - Sony ha tagliato il prezzo della versione base della console PlayStation 3 di circa un quinto sui diversi mercati internazionali, nel tentativo di spingere le vendite in vista della stagione natalizia.

<p>Console PlayStation3 in foto d'archivio. REUTERS/Kim Kyung-Hoon</p>

Sony spera anche di recuperare quote di mercato sul principale rivale, Microsoft, che produce la Xbox.

L‘annuncio arriva una settimana dal mese più difficile degli ultimi cinque anni per le vendite di nuovi giochi, secondo quanto rilevato dalla società di ricerca Npd.

Il taglio dei prezzi potrebbe aiutare editori come Electronic Arts, rivenditori e produttori di accessori.

Sony, che si sta riprendendo da un grave attacco informatico che ha fatto emergere seri limiti nel sistema di sicurezza del network PlayStation, ha detto in una veloce conferenza stampa di voler diminuire i prezzi alla vigilia del Gamescom, il più grande evento europeo del settore dei videogame.

Il prezzo per la versione da 160 GB è passato da 299 a 249 dollari negli Usa e da 299 a 249 euro in Europa, mentre la versione da 320 GB è scesa rispettivamente a 299 dollari e 299 euro, con una riduzione del 14%. Parallele le riduzioni dei prezzi in Giappone.

Sony ha detto che i nuovi prezzi verranno applicati immediatamente in Europa e Usa, dal 18 agosto in Giappone.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below