16 agosto 2011 / 09:27 / 6 anni fa

Italia, Gurria (Ocse): manovra rafforza sostenibilità debito

MILANO (Reuters) - L‘Ocse promuove il pacchetto di misure approvate dal governo italiano nel fine settimana, che consentiranno di raggiungere il pareggio di bilancio con un anticipo di un anno rispetto a quanto previsto.

<p>Angel Gurria, segretario generale dell'Ocse, in foto d'archivio. REUTERS/Jo Yong-Hak</p>

“Queste misure rafforzeranno la sostenibilità del debito che è una delle principali urgenze vista la persistenza dell‘alto livello d‘indebitamento dell‘Italia” ha scritto in una nota il segretario generale dell‘Ocse Angel Gurria, evidenziando come nel provvedimento i tagli alla spesa siano “appropriatamente” prevalenti rispetto alle imposte.

Gurria evidenzia, inoltre, come il pacchetto comprenda “importanti misure volte al dimagrimento della struttura degli enti locali che, un volta applicate, porteranno benefici alla spesa pubblica”.

Insieme alle misure di liberalizzazione nei “mercati dei servizi e dei prodotti”, queste devono essere applicate senza ritardo, affinché “si massimizzino i benefici nel breve termine di riforme strutturali” aggiunge Gurria.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below