12 agosto 2011 / 06:53 / 6 anni fa

Governance euro, Baroin: proposte franco-tedesche a breve

PARIGI (Reuters) - L‘asse franco-tedesco resta solido e a breve presenterà delle proposte per migliorare la governance della zona euro, ha detto oggi il ministro delle Finanze francese Francois Baroin.

<p>Il ministro delle Finanze francese Francois Baroin in foto d'archivio. REUTERS/Charles Platiau</p>

Nicolas Sarkozy riceverà martedì prossimo all‘Eliseo la cancelliera tedesca Angela Merkel per lavorare proprio su queste proposte, secondo quanto annunciato ieri dalla presidenza francese, dopo le forti perdite subite dai mercati finanziari per la crisi del debito della zona euro.

“La convinzione profonda del Presidente della Repubblica e, credo, della cancelliera tedesca, è che in ogni caso, non è più possibile (mantenere) lo status quo: deve essere migliorato il funzionamento della zona euro”, ha spiegato Baroin a Rtl.

“Serve dunque accelerare la riflessione sulle procedure di modifica della governance. Da questo punto di vista, gli investitori non devono avere alcun dubbio sulla determinazione della coppia franco-tedesca”.

“Il messaggio che rivolgiamo agli investitori (è) che alla fine dell‘estate ci saranno proposte forti da parte dell‘asse franco-tedesco su una profonda modernizzazione della governance della zona euro”.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below