August 4, 2011 / 3:13 PM / 7 years ago

Borse Usa, indici perdono oltre 2% su timori economia,sale Kraft

NEW YORK (Reuters) - La Borsa Usa ha ripreso la sua marcia indietro dopo il giorno di tregua di ieri. Alle ore 17 italiane, i tre maggiori indici del mercato statunitense perdono tutte almeno 2 punti percentuali.

Il Dow Jones lascia sul terreno il 2,1% a 11.647 punti, l‘indice Standard & Poor 500 arretra del 2,4% a 1.638, mentre il Nasdaq affonda di quasi il 2,6% a 2.623 punti.

Il dato sulle domande di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti ha visto una diminuzione durante la settimana scorsa, lasciando intravedere un marginale miglioramento del mercato del lavoro.

4 agosto 2011, trader alla Borsa di New York. REUTERS/Brendan McDermid

“In pratica, le domande si sono fermate e anche la crescita dell‘occupazione si è fermata, il che è coerente con quello che sappiamo sull‘economia”, ha detto un advisor di New York.

“Tutto, compresi i numeri sulle domande, dicono la stessa cosa: l‘economia si è fermata”.

A pesare sui mercati anche la dichiarazione del presidente della Banca Centrale Europea Jean-Claude Trichet: “E’ vero che siamo di fronte a un forte livello di incertezza, non soltanto nella zona euro”. La Bce ha fatto sapere che sta comprando bond governativi in risposta all‘aggravarsi della crisi europea del debito.

Fra i titoli in evidenza, GM perde oltre 3% dopo i risultati, Kraft sale di oltre 3% dopo l‘annuncio dello split.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below