3 agosto 2011 / 08:13 / tra 6 anni

Zona euro, Pmi servizi finale luglio 51,6, minimo settembre 2009

LONDRA (Reuters) - L‘indice Pmi del settore servizi della zona euro è stato rivisto al rialzo rispetto alla stima flash di fine luglio, portando a una revisione al rialzo anche del Pmi composito. Tuttavia entrambi i dati risultano al livello più basso dal settembre 2009.

L‘indice Pmi per il settore dei servizi, redatto da Markit, è stato rivisto a 51,6 rispetto alla stima flash di 51,4, mantenendosi quindi sempre sul lato dell‘espansione (sopra 50), ma in rallentamento rispetto al 53,7 di giugno e ponendosi al minimo dal settembre 2009.

L‘indice composito, che unisce settore dei servizi e manifatturiero, è stato rivisto a 51,1 rispetto il 50,8 della stima flash e in rallentamento dal 53,3 di giugno..

sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below