20 luglio 2011 / 17:23 / tra 6 anni

Usa, Obama contrario a innalzamento temporaneo tetto debito

WASHINGTON (Reuters) - Il presidente Usa Barack Obama resta contrario a un innalzamento temporaneo del tetto del debito Usa senza un accordo bipartisan sulla riduzione del deficit a lungo termine.

Lo rende noto l‘addetta stampa della Casa Bianca Jay Carney, il quale ha aggiunto che Obama sostiene pienamente la proposta avanzata da un gruppo di senatori democratici e repubblicani per tagliare il deficit Usa di 3.700 miliardi di dollari attraverso tagli alla spesa e aumento delle imposte.

Sempre secondo la Casa Bianca, il presidente Usa si incontrerà con i leader democratici della Camera dei Rappresentanti e del Senato alle 20,50 italiane per parlare dei progressi nelle trattative per l‘innalzamento del tetto del debito.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below