20 luglio 2011 / 12:12 / tra 6 anni

Italease, ex AD Faenza patteggia 4 anni per vendita derivati

MILANO (Reuters) - L‘ex amministratore delegato di Banca Italease Massimo Faenza ha patteggiato quattro anni di reclusione per i reati di truffa, falso in bilancio e ostacolo all‘autorità di vigilanza nell‘ambito di un filone dell‘inchiesta sugli illeciti legati alla vendita dei derivati da parte dell‘istituto bancario, ora del gruppo Banco Popolare, nel periodo in cui Faenza era AD.

Nel procedimento principale sul collocamento dei derivati, l‘anno scorso, Faenza è stato già condannato in primo grado a sette anni di reclusione per associazione a delinquere finalizzata all‘appropriazione indebita.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below