19 luglio 2011 / 17:03 / tra 6 anni

Borsa Usa in rialzo dopo trimestrali e cantieri, giù banche

NEW YORK (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono in rialzo, sostenuti da risultati trimestrali complessivamente solidi e dal rimbalzo delle borse europee.

Ibm guadagna oltre il 4% dopo aver annunciato, ieri, che la divisione servizi ha registrato, nel secondo trimestre, ordini superiori alle attese.

Coca-Cola sale di oltre tre punti percentuali grazie ad un utile trimestrale superiore alle stime.

Johnson & Johnson‘s, invece, cede circa un punto percentuale, sebbene i profitti siano oltre le previsioni.

Male, però, i finanziari: Goldman Sachs lascia sul terreno il 2% circa dopo i risultati trimestrali; peggio Bank of America, in calo del 3% circa. Fuori dal coro Wells Fargo, che balza del 4% circa dopo aver archiviato il periodo con utili in crescita del 30%.

L‘ottimismo degli investitori è stato alimentato anche dal dato sulle aperture di nuovi cantieri a giugno, superiore alle previsioni. Ne beneficiano i costruttori immobiliari: D.R. Horton avanza del 4,5% circa.

Tra le società che hanno pubblicato i risultati trimestrali, Harley-Davidson vola (+9% circa) grazie ad un utile oltre le stime.

Attorno alle 18,45 italiane, il Dow Jones guadagna l‘1%, lo S&P 500 lo 0,92% e il Nasdaq l‘1,55%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below