18 luglio 2011 / 17:14 / tra 6 anni

Fsb appoggia surcharge 1-2,5% per banche sistemiche

PARIGI (Reuters) - Le banche importanti a livello globale o cosiddette Sifi, Sistematically important financial institutions (Sifi), devono essere sottoposte a un onere aggiuntivo (surcharge) tra l‘1 e il 2,5% sul common equity.

Lo dice il presidente del Financial stability board e, dal mese di novembre, nuovo presidente della Bce Mario Draghi appoggiando la proposta formulata a fine giugno dal Ghos, il Gruppo dei governatori e i responsabili della supervisione finanziaria.

“Questo onere aggiuntivo sarà composto solo sul common equity”, ha aggiunto Draghi parlando nel corso di una conferenza stampa al termine di una riunione del Fsb.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below