15 luglio 2011 / 06:19 / tra 6 anni

Borse europee attese in calo in avvio

LONDRA (Reuters) - Le borse europee dovrebbero scendere oggi in avvio, sulla scia dei ribassi di Wall Street e dei mercati asiatici, con il settore bancario sotto i riflettori in vista della pubblicazione dei risultati degli stress tests sugli istituti europei.

Secondo i bookmaker finanziari il FTSE 100 dovrebbe aprire in calo di 16-20 punti, pari a -0,3%, il DAX di 15-33 punti (-0,5%) e il CAC di 8-14 punti (-0,4%).

Sulle banche è prevedibile una certa volatilità in attesa che, a mercati chiusi, vengano resi noti i dati sul loro stato di salute certificati dall‘Eba (European Banking Authority); sono una decina - su 91 - gli istituti che potrebbero risultare non sufficientemente patrimonializzati in caso di una prolungata recessione.

Ulteriore motivo di cautela viene dalla situazione del debito degli Stati Uniti dopo che anche Standard & Poor‘s, dopo Moody‘s, ha avvertito che potrebbe tagliare la tripla A sul paese se non sarà raggiunto presto un accordo per alzare il tetto del debito.

Ieri Wall Street ha chiuso in calo dopo che il presidente della Fed Ben Bernanke ha fugato le speranze che siano in arrivo nuovi stimoli di breve termine all‘economia.

L‘indice paneuropeo FTSEurofirst 300 ha chiuso in ribasso dello 0,9%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below