12 luglio 2011 / 12:17 / 6 anni fa

Lodo Mondadori, Ghedini: Fininvest pagherà, no ipotesi legge

MILANO (Reuters) - La Fininvest, holding che controlla Mediaset della famiglia del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, pagherà i 560 milioni di euro fissati dalla Corte d‘Appello civile di Milano come risarcimento a Cir per la vicenda del Lodo Mondadori.

<p>L'avvocato del premier Silvio Berlusconi, Niccol&ograve; Ghedini, in foto d'archivio. REUTERS/Paolo Bona</p>

Lo ha detto oggi l‘avvocato del premier e parlamentare del Pdl Niccolò Ghedini, a Palazzo di Giustizia per l‘udienza Mediatrade, aggiungendo che non c’è allo studio nessuna ipotesi di una legge che possa bloccare il pagamento.

“Fininvest pagherà e speriamo poi che riavrà i soldi indietro quando la Cassazione farà giustizia”, ha detto, precisando di ritenere che i giudici “certamente non sospenderanno l‘esecutività” della sentenza di sabato scorso.

Il titolo Cir ha accelerato con decisione dopo la dichiarazione, e sale di circa il 3% .

L‘esecuzione di un risarcimento, in base al codice di procedura civile, può essere sospesa quando si dimostra che il pagamento provocherebbe un “danno grave e irreparabile” alla società in questione.

Ghedini ha poi sottolineato che “non c’è nessuna ipotesi di legge, lo escludo categoricamente”, riferendosi alla possibilità di inserimento di una norma in manovra che potesse sospendere il pagamento.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below