11 luglio 2011 / 16:28 / 6 anni fa

News Corp, Londra porta deal BSkyB a commissione antitrust

LONDRA (Reuters) - Il segretario alla Cultura del governo britannico Jeremy Hunt porterà l‘operazione di acquisizione di BSkyB a da parte di News Corporation al vaglio della Commissione britannica alla Concorrenza dopo l‘apertura in questo senso della stessa News Corp, travolta dallo scandalo sulle intercettazioni illegali.

<p>Jeremy Hunt, segretario alla Cultura del governo britannico, in foto d'archivio. REUTERS/Suzanne Plunkett</p>

“Alla luce dell‘annuncio di News Corp questo pomeriggio, ora porterò la questione alla Commissione alla concorrenza con effetto immediato; scriverò oggi stesso”, ha detto.

“L‘annuncio di oggi è un risultato che sono certo sarà ben accolto. Significa che la Commissione potrà fare una valutazione ulteriore, piena ed esaustiva, tenendo acconto dei recenti rilevanti sviluppi”, ha aggiunto.

News Corp ha detto nel pomeriggio che avrebbe rinunciato alla possibilità di by-passare un‘inchiesta dettagliata della commissione se così le avesse chiesto il governo. Questo comporterà quanto meno un allungamento dei tempi dell‘operazione da 14 miliardi di dollari.

A Londra BSkyB ha ceduto il 4,6%, mentre a New York News Corp cede il 5% circa.

Nel pomeriggio era intervenuto anche il primo ministro inglese David Cameron, dicendo che se fosse alla guida di News Corp aspetterebbe di ripulirsi dallo scandalo prima di procedere con altre operazioni e che le persone si aspettano che il gruppo affronti i gravi problemi che ha davanti.

Finora si erano espressi sull‘operazione l‘autorità di vigilanza Office of Fair Trading (OFT) e il regolatore del settore media Ofcom, composte da avvocati e esperti del settore, che hanno valutando l‘operazione in termini di pluralismo e hanno dato un via libera condizionato allo spin off della rete Sky News. Il governo aveva loro chiesto di rivedere le loro posizioni sull‘offerta di Murdoch per la pay-Tv inglese proprio alla luce dell‘inchiesta sull‘hackeraggio praticato dal giornale News of the World, parte dell‘impero del magnate australiano, per avere accesso informazioni riservate.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below