8 luglio 2011 / 10:56 / tra 6 anni

Telecom Italia, intesa per acquisto brasiliana Aes Atimus

<p>Il presidente di Telecom Italia Franco Bernabe in foto d'archivio. REUTERS/Gonzalo Fuentes</p>

MILANO (Reuters) - Telecom Italia, attraverso la controllata Tim Celular, ha firmato un accordo per l‘acquisizione del gruppo brasiliano Aes Atimus.

Lo dice una nota della società, aggiungendo che l‘operazione esprime un enterprise value di 1,6 miliardi di reais, pari a circa 700 milioni di euro.

Il gruppo è proprietario di una rete in fibra ottica di 5.500 chilometri, che copre in modo capillare 21 comuni che rappresentano il tessuto urbano allargato di San Paolo e Rio de Janeiro. Nel 2010 ha realizzato un fatturato di 211 milioni di reais e un Ebitda margin del 63%.

Il closing dell‘operazione è previsto entro il quarto trimestre del 2011.

Tim Celular, controllata di Tim Participacoes, acquista la totalità del capitale di Eletropaulo Telecomunicacões e di AES Communications Rio de Janeiro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below