8 luglio 2011 / 10:56 / tra 6 anni

Telecom Italia, intesa per acquisto brasiliana Aes Atimus

MILANO (Reuters) - Telecom Italia, attraverso la controllata Tim Celular, ha firmato un accordo per l‘acquisizione del gruppo brasiliano Aes Atimus.

<p>Il presidente di Telecom Italia Franco Bernabe in foto d'archivio. REUTERS/Gonzalo Fuentes</p>

Lo dice una nota della società, aggiungendo che l‘operazione esprime un enterprise value di 1,6 miliardi di reais, pari a circa 700 milioni di euro.

Il gruppo è proprietario di una rete in fibra ottica di 5.500 chilometri, che copre in modo capillare 21 comuni che rappresentano il tessuto urbano allargato di San Paolo e Rio de Janeiro. Nel 2010 ha realizzato un fatturato di 211 milioni di reais e un Ebitda margin del 63%.

Il closing dell‘operazione è previsto entro il quarto trimestre del 2011.

Tim Celular, controllata di Tim Participacoes, acquista la totalità del capitale di Eletropaulo Telecomunicacões e di AES Communications Rio de Janeiro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below