July 6, 2011 / 8:05 AM / 7 years ago

Petrolio, per Authority crisi Libia mantiene rischio prezzi

ROMA (Reuters) - La crisi libica non minaccia la sicurezza delle forniture ma permane “il rischio di aumenti, pure sostenuti, del prezzo del greggio”.

Lo si legge nella relazione annuale dell‘Autorità per l‘energia, presentata questa mattina in Parlamento.

L‘Autorità pone l‘accento anche sui rischi legati a nuovi strumenti speculativi “che rimettono in pericolo la stabilità finanziaria” come asset backed securities e exchange traded fund sintetici.

Secondo l‘organismo di vigilanza “l‘aggressività della speculazione” si riflette anche nella mancanza di una chiara correlazione del prezzo del petrolio con l‘andamento del cambio tra euro e dollaro: “Pertanto, le condizioni al contorno non promettono bene per l‘andamento del prezzo nel 2011”.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below