4 luglio 2011 / 09:17 / tra 6 anni

Zona euro, prezzi produzione maggio -0,2% mese, +6,2% anno

BRUXELLES (Reuters) - I prezzi alla produzione della zona euro sono scesi oltre le attese in maggio, spinti soprattutto dal calo dei costi dell‘energia.

E’ quanto mostrano i dati pubblicati da Eurostat.

Il dato congiunturale ha mostrato un -0,2% a fronte di attese per un -0,1%, mentre il tendenziale ha registrato un +6,2% da stime per +6,3%.

Eurostat ha detto che i prezzi dell‘energia sono scesi dell‘1,1% su base mensile per un rialzo tendenziale dell‘11,9%. Al netto di energia e costruzioni, il Ppi di maggio è stato pari a +0,2% su mese e 4,2% su anno.

Il dato di aprile stato confermato a 0,9% congiunturale e al 6,7% tendenziale..

sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below