29 giugno 2011 / 13:27 / tra 6 anni

Grecia, governo ottiene maggioranza a favore piano austerità

ATENE (Reuters) - Il premier greco George Papandreou ha ottenuto il sostegno della maggioranza del Parlamento per il piano di austerità quinquennale, compiendo un passo avanti significativo nello sforzo per superare la crisi del debito.

<p>29 giugno 2011, il premier greco George Papandreou durante la seduta odierna del Parlamento. REUTERS/Giannis Liakos</p>

Al termine della votazione, il governo socialista guidato da Papandreou ha raggiunto i 155 voti a favore necessari per avere l‘appoggio dell‘assemblea composta da 300 deputati. Hanno votato contro 138 parlamentari.

Solo un deputato del partito di maggioranza ha votato contro la misura e il presidente della Camera ha annunciato la sua immediata espulsione dal partito. Un deputato della minoranza, invece, ha appoggiato la manovra.

Domani il governo dovrà assicurarsi il via libera per le norme che dettagliano l‘attuazione delle misure del pacchetto di austerità da 28 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below