17 giugno 2011 / 15:25 / tra 6 anni

Borsa Usa positiva a metà seduta, scivola Research In Motion

NEW YORK (Reuters) - L‘azionario Usa è in rialzo a metà seduta in una giornata volatile scandita da un ritrovato ottimismo dopo che Francia e Germania hanno fatto dichiarazioni lette positivamente per una soluzione allla crisi del debito greco.

Inoltre sul fronte dei dati macro il leading indicator di maggio, barometro importante dell‘attività economica degli Usa, ha toccato un massimo storico. Tuttavia la fiducia dei consumatori è peggiorata più delle attese.

“Ieri tutti erano terrorizzati che la situazione della Grecia potesse diventare una ‘Lehman 2’. Oggi il mercato si muove sulla convinzione che i leader europei faranno quello che devono per evitare una crisi del credito”, spiega King Lip di Baker Avenue Asset Management.

Intorno alle 18,40 italiane il Dow Jones sale dello 0,49%, il Nasdaq è poco mosso, l‘S&P 500 guadagna lo 0,43%.

La cronaca dei singoli titoli racconta del tonfo di Research In Motion, produttrice del Blackberry, che perde il 21% dopo aver annunciato il peggioramento dell‘outlook.

Blackstone cede lo 0,65% dopo aver annunciato colloqui esclusivi per acquistare il brand tedesco Jack Wolfskin per aumentare la propria notorietà fuori dagli Usa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below