17 giugno 2011 / 05:58 / tra 7 anni

Borse Europa estendono perdite su nervosismo crisi Grecia

LONDRA (Reuters) - Il crescere del nervosismo per la crisi debitoria greca affossa anche oggi i listini europei, che si avviano a chiudere in territorio negativo la settima settimana consecutiva. L‘aumentata avversione al rischio - l‘indice di volatilità Euro STOXX 50 balza di oltre l‘8% - penalizza in particolare il comparto dei petroliferi e delle materie prime più in generale, ma anche l‘auto soffre.

<p>Trader al lavoro alla Borsa di Francoforte. REUTERS/Remote/Kirill Iordansky</p>

Intorno alle 11,15 il FTSEurofirst 300 cede quasi l‘1%. Tra le singole borse, Londra perde lo 0,5%, Parigi lo 0,71%, Francoforte lo 0,46%.

Tra i titoli in evidenza:

* Il rimpasto del governo greco dà slancio agli istituti di credito del paese: per gli analisti il nuovo governo potrebbe riportare la stabilità politica in vista del voto di fiducia e dell‘approvazione delle misure di austerità. Il comparto in Europa è in lieve calo.

* Sotto pressione CARREFOUR dopo che il primo gruppo retail europeo ha sorpreso gli investitori, avvertendo che i risultati del primo semestre saranno inferiori alle proprie previsioni sul mercato francese.

* A picco le quotazioni di IMAGINATION TECH dopo che Rbs ha declassato il produttore di semiconduttori a “hold” da “buy” riducendo il prezzo obiettivo a 450 da 590 pence.

* Debole anche BAYER: un tribunale Usa ha dato il via libera ad una class-action contro il gruppo su Baycol, il farmaco anti-colesterolo ritirato dal mercato nel 2001.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in Italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below