16 giugno 2011 / 09:02 / tra 6 anni

Nabucco cerca altri partner per far fronte a aumento costi

ANKARA (Reuters) - Il consorzio che ha progettato il gasdotto Nabucco potrebbe cercare nuovi partner per far fronte ai costi crescenti ed è impegnato in colloqui con società come BP, Shell, Socar, Statoil, GDF Suez e Total. Lo hanno detto a Reuters fonti del consorzio.

Saranno preferite come partner le società di produzione gas, secondo quanto hanno riferito le fonti.

Il gasdotto potrebbe essere esteso di altri 45 chilometri ma la decisione finale non è stata ancora presa, hanno aggiunto le stesse fonti.

-- sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below