9 giugno 2011 / 06:38 / tra 7 anni

Borsa Tokyo, Nikkei in lieve rialzo su acquisti sui minimi

TOKYO (Reuters) - L‘indice Nikkei della borsa di Tokyo chiude sopra la parità recuperando le iniziali perdite grazie agli acquisti di investitori esteri attratti dalle basse valutazioni dei corsi azionari.

<p>Un operatore della borsa di Tokyo. REUTERS/Toru Hanai</p>

A sostenere il listino nipponico sono anche gli acquisti di investitori istituzionali giapponesi che hanno accumulato nuove posizioni dopo essere rimasti ai margini del mercato dall‘inizio dell‘anno finanziario ad aprile. E questo nonostante il calo di Wall Street ai minimi degli ultimi tre mesi e il rialzo dello yen ai massimi di un mese che hanno pesato sulle performance di Tokyo ieri.

Diversi operatori di mercato si aspettano inoltre che la Banca del Giappone compri titoli ETF in caso di una forte caduta delle azioni.

La Bank of Japan ha realizzato acquisti di questa tipologia di titoli per 300 miliardi di yen dallo scorso dicembre, rafforzando la propria azione dal terremoto, nell‘ambito del proprio programma di acquisto di ETF fino a 900 miliardi di yen.

Il Nikkei ha chiuso in rialzo dello 0,19% a 9.467,15 dopo un calo fino a 9.383, mantenendosi sopra un livello chiave di supporto di 9.317 punti.

L‘indice Topix ha ceduto lo 0,18% a quota 812,95 punti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below