2 giugno 2011 / 12:35 / tra 7 anni

Grecia, Juncker: nuovo pacchetto aiuti è da considerare

AACHEN, Germania (Reuters) - Un nuovo pacchetto di aiuti è tra gli elementi da considerare nel trarre le conclusioni relative alla crisi del debito greca.

Lo ha detto il presidente dell‘Eurogruppo Jean-Claude Juncker, aggiungendo che gli ispettori di Unione europea, Fondo monetario internazionale e Banca centrale europea (la cosiddetta Troika) dovrebbero consegnare il rapporto sui colloqui avuti con le autorità greche nei prossimi giorni e che l‘Eurogruppo prenderà una decisione sulla base di questo documento.

Junker ha sottolineato che non c’è in programma un incontro di emergenza tra i ministri delle Finanze della zona euro per prendere decisioni sul pacchetto di aiuti.

“Non ho chiesto un incontro (dell‘Eurogruppo) sulla crisi... le indiscrezioni su un meeting lunedì prossimo non sono vere”, ha detto Juncker ai cronisti, a margine di un evento in Germania.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below