2 giugno 2011 / 10:25 / tra 7 anni

Grecia presenta domani nuova manovra 2011 da 6,4 miliardi

ATENE (Reuters) - Atene ha messo a punto un nuovo pacchetto di correzione dei conti pubblici 2011 del valore di 6,4 miliardi di euro che verrà illustrato domani in sede europea.

<p>Manifestanti fanno un disegno del primo ministro greco George Papandreou. REUTERS/John Kolesidis</p>

Le misure, riferisce una fonte governativa, prevedono un‘accelerazione nel programma delle privatizzazioni, tagli alla spesa pubblica e interventi sulle entrate come aumenti delle imposte e minori esenzioni.

Il piano di medio termine verrà, sempre secondo la fonte, illustrato domani dal premier George Papandreou al presidente dell‘Eurogruppo Jean-Claude Juncker. Entro domani si chiuderanno anche i colloqui ateniesi della ‘troika’, la missione Ue, Fmi e Bce incaricata di verificare i progressi nel rientro del deficit.

“Il primo ministro presenterà i punti principali del piano di medio termine a Juncker” dice la fonte.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below