30 maggio 2011 / 09:40 / 7 anni fa

Rinnovabili, ondata di acquisti su uscita Germania da nucleare

MILANO (Reuters) - Ondata di acquisti in Piazza Affari sui titoli legati alle energie rinnovabili, contagiati dai concorrenti tedeschi ed europei che festeggiano l‘uscita dal nucleare della Germania entro il 2022.

<p>Attivisti contro il nucleare manifestano a Berlino con le maschere del cancelliere Angela Merkel e del ministro dell'Economia Philipp Roesler. REUTERS/Tobias Schwarz</p>

In un mercato piatto, intorno alle 11,20 Enel Green Power sale del 2,6% ed è il titolo migliore del FTSE Mib; Falck Renewables guadagna il 6,8%, Ternienergia il 2,4%, Pramac l‘1%; i volumi sono nella norma.

“Il settore italiano si muove sulla notizia della fine del nucleare tedesco, che ha mosso tutti i titoli europei. Con l‘uscita della Germania dall‘atomo, le possibilità che in Italia si proceda su questa strada diminuiscono ancora, referendum o no, e il mondo delle energie alternative trova nuovo appeal”, dice un analista.

Oggi la coalizione al governo in Germania ha deciso che tutti i reattori nucleari del paese saranno chiusi entro il 2022.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below