24 maggio 2011 / 09:03 / tra 7 anni

Moody's: Italia sotto pressione in caso di default Grecia

ATENE (Reuters) - In caso di un default della Grecia anche l‘Italia sarebbe sottoposta a pressioni da parte dei mercati, così come altri paesi quali Belgio e Spagna, mentre Portogallo e Irlanda rischierebbero un downgrade di diversi ‘notch’ che porterebbe il loro rating sotto il livello di investimento.

<p>Moody's: Italia sotto pressione in caso di default Grecia. REUTERS/Andrea Comas</p>

A dirlo è il responsabile credito per l‘area Emea di Moody‘s, secondo cui un default greco sarebbe altamente destabilizzante per tutta l‘Europa.

“Il risultato sarebbe una maggiore polarizzazione del merito di credito tra i paesi della zona, con quelli più forti che mantengono rating molto alti e quelli più deboli che faticano a conservare l‘investment grade”, ha affermato Alaistair Wilson, in un‘interivsta telefonica.

Wilson ha sottolineato che Italia, Belgio e Spagna non sono nella stessa categoria di Portogallo e Irlanda ma ugualmente si troverebbero a subire forti pressioni di mercato e il rischio di un taglio dei rispettivi rating.

“La Spagna non appartiene alla stessa categoria di Portogallo e Irlanda, ma c’è da aspettarsi che anche i paesi un po’ più solidi dell‘area euro si vengano a trovare sotto significative pressioni dei mercati e debbano fare i conti verosimilmente con maggiori costi di accesso al mercato dei finanziamenti”, ha detto Wilson.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below