6 maggio 2011 / 09:36 / tra 7 anni

Opec difficilmente modificherà produzione, benvenuto calo prezzi

LONDRA (Reuters) - Il violento sell-off sul petrolio di questa settimana è benvenuto perché prezzi sopra 120 dollari al barile erano troppo elevati e quotazioni fra 90 e 100 dollari sono ideali.

Lo ha detto oggi un delegato dell‘Opec aggiungendo che è improbabile che l‘organizzazione dei paesi esportatori modifichi l‘obiettivo di produzione alla prossima riunione, in programma a giugno, a causa delle incertezze geopolitiche.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in Italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below